Disinfezione con Elettrolisi

Il sistema nt-CLE è il risultato di due decenni di ricerca, sviluppo e ottimizzazione continua. Abbiamo già prodotto la serie nt-CLE che varia da 0,5 a 120 kg / h (ingrediente attivo NaClO) per unità di Elettrolisi, che genera e dosi in loco fino allo 0,8% (<1% nessun rischio pericoloso). Tutti i sistemi nt-CLE sono progettati, costruiti, installati e consegnati chiavi in ​​mano pronti all'uso e con la formazione necessaria e personalizzati in base alle esigenze del cliente prendendo le condizioni tecniche e climatiche e la qualità delle materie prime (Acqua e sale) in considerazione.

Oltre ai sistemi nt-CLE da medi a molto grandi, Newtec ha anche sviluppato la serie compatta nt-BlueBox per l'Elettrolisi dell'Acqua salata con le seguenti capacità: 3g / h, 5g / h, 12 g / h, 30 g / h, 60 g / h, 90 g / h, 150 g / h, 200 g / h e 300 g / h.

Adempimenti di Legge

I nostri sistemi e processi di Disinfezione sono efficaci, approvati e sostenibili.

Comparazioni

di sostanze attive e processi (contro la legionella come esempio di applicazione)

Informazioni utili

Vantaggi della disinfezione elettrolitica.

L'acqua elettrolizzata disinfetta bene senza aggiungere sostanze chimiche

  • Il video è stato creato dal Canadian Museum of Agriculture and Food.
  • Il processo è stato testato con successo per l'industria alimentare canadese.
  • La disinfezione con elettrolisi dell'acqua è accettata per alimenti

Applicazione dell'Elettrolisi dell'Acqua salata e dell'Acqua di mare

L'Elettrolisi dell'Acqua salata con sistemi nt-CLE viene utilizzata principalmente in grandi Acquedotti, torri di raffreddamento, impianti per Acque di processo industriali, impianti di Trattamento delle Acque reflue e agricoltura. Il nt-BlueBox viene utilizzato in torri di raffreddamento più piccole, separatori di liquidi, riutilizzo di soluzioni nutritive nelle Serre e prevenzione della Legionella negli impianti idrici di edifici contro la Legionella.

L'Elettrolisi dell'Acqua di mare con i sistemi nt-CLE-S è prodotta principalmente per grandi torri di raffreddamento negli impianti di potenza o Chimici sulla costa, per la dissalazione dell'Acqua di mare, per le stazioni di GNL e le piscine di Acqua di mare.

Processi

La serie nt-CLE utilizza cellule tubolari per Elettrolisi senza membrana e produce una soluzione di ipoclorito di sodio (NaClO) con una concentrazione fino allo 0,8% per il principio attivo. Secondo il regolamento (UE) n. 1272/2008 (CLP), le soluzioni NaClO con concentrazioni inferiori all'1% non sono pericolose e sono biodegradabili.

Per la produzione di 1 kg di ingrediente attivo NaClO ca. Sono necessari 3,5 kg di NaCl e 4kW di elettricità. Durante l'Elettrolisi, viene prodotto un massimo teorico di 0,35 litri di idrogeno. Le emissioni pratiche di idrogeno sono molto al di sotto di questo valore. Il sistema di ventilazione, che utilizza una grande quantità di aria fresca per diluire l'idrogeno, è progettato per massimizzare la produzione di idrogeno (fino a una concentrazione sicura) per la massima sicurezza.

Esistono due varianti di base:

  • Elettrolisi dell'Acqua salata utilizzando Acqua salata e potabile
  • Elettrolisi dell'Acqua di mare utilizzando la salinità naturale dell'Acqua di mare

Elettrolisi ad Acqua salata

Un impianto per l'Elettrolisi dell'Acqua salata nt-CLE è costituito da un addolcitore d'Acqua, un serbatoio di salamoia, celle di Elettrolisi con raddrizzatore, un serbatoio di prodotto, pompe di dosaggio e controller.

Capacità di nt-CLE per l'Elettrolisi dell'Acqua salata:  da 0,5 a 40 kg / h per unità di Elettrolisi.
Concentrazione della soluzione di NaClO prodotta in loco:  0,5% a 0,8% di
consumo di NaClO attivo (per kg di Cl2 attivo):  fino a 3,5 kg di NaCl, 4kWh

Elettrolisi dell'Acqua di mare

Gli impianti di Elettrolisi dell'Acqua di mare nt-CLE-S sono costituiti da pompe sommergibili, filtri autopulenti, celle di Elettrolisi con raddrizzatore, serbatoi del prodotto, pompe di dosaggio e controlli come richiesto.

Capacità della serie nt-CLE-S per Acqua di mare: da 0,5 a 120 kg / h per unità di Elettrolisi
Concentrazione della soluzione NaClO prodotta in loco: fino allo 0,25% di consumo di
NaClO attivo (per kg di Cl2): fino a 4,0 kWh, senza sale

Vantaggi dell'Elettrolisi in loco

Dal 2000, Newtec ha continuamente ottimizzato l'Elettrolisi delle cellule tubolari senza membrana al fine di raggiungere il massimo della soddisfazione del cliente e adattarsi alle mutevoli normative in diversi paesi attraverso la propria ricerca, sviluppo ed esperienza dal completamento di oltre 200 Progetti, inclusi molti grandi su larga scala in tutto il mondo.

Principali vantaggi

  • Produzione in loco economica del composto attivo di cloro, sottoProdotti minimi come i clorati attraverso parametri di Elettrolisi ottimizzati; alta efficacia attraverso l'uso immediato 
  • Legalmente conforme alla nuova direttiva UE sui biocidi (n. 528/2012), Newtec è elencata nell'elenco ECHA ai sensi dell'articolo 95 del regolamento sui biocidi (CPR) UE n. 334/2014, ulteriore certificazione del prodotto di la serie nt-CLE in corso 
  • Il design moderno e flessibile garantisce il miglior adattamento alle condizioni generali e alle esigenze del cliente, ad es elettrodi con una distanza particolarmente ampia
  • Migliore qualità secondo gli standard tedeschi, con una garanzia di 5 anni per gli elettrodi 
  • Risparmio fino al 20% dell'energia dell'Elettrolisi attraverso scambiatori di calore integrati 
  • Processo automatico monitorato da sensore e controllato da PLC con visualizzazione del processo generale e registrazione di tutti i parametri e segnali di allarme importanti 
  • Il funzionamento intuitivo e il monitoraggio dell'intero processo è possibile anche per dispositivi mobili come tablet PC o telefoni cellulari 
  • Consultazione nella pianificazione e supporto dopo la messa in servizio, servizio completo affidabile da provenienza singola

Sicurezza

Il sistema di Elettrolisi nt-CLE è la nostra soluzione per sostituire la pericolosa Disinfezione con cloro liquido. Il trasporto, lo stoccaggio, la manipolazione e il dosaggio di fusti con cloro gassoso liquido sono soggetti alla classe di pericolo più elevata. Si sono verificati gravi incidenti durante il trasporto, lo stoccaggio, la manipolazione e il dosaggio. The electrolysis system nt-CLE is our solution to replace the dangerous liquid chlorine disinfection. Transport, storage, handling and dosage of barrels with liquid chlorine gas are subject to the highest hazard class. Serious accidents during transport, storage, handling and dosage kept occurring.

Prima con cloro liquido

Pericoli durante il trasporto, lo stoccaggio, la manipolazione e il dosaggio

Successivamente con la nostra Elettrolisi

Senza manipolazione di sostanze pericolose

Massima sicurezza con l'Elettrolisi Newtec in loco

  • Senza trasporto, conservazione o manipolazione di sostanze chimiche pericolose come cloro gas / cloro liquido o ipoclorito di sodio altamente concentrato (NaClO> 10 ~ 15%)
  • Le nostre soluzioni NaClO fino all'1% sono conformi al regolamento (UE) n. 1272/2008 ( CLP) non pericoloso e Biodegradabile
  • Monitoraggio automatico dei singoli componenti del sistema con diverse opzioni e livelli di avvertimento
  • Diluizione immediata dell'idrogeno al di sotto dell'1%, con monitoraggio H2-Sensor, monitoraggio automatico con passaggio a un sistema di ventilazione di riserva
  • Formazione dell'operatore, oltre alle misure di sicurezza, normalmente gli operatori saranno testati e certificati da Newtec

Esempi di Progetti di Elettrolisi dell'Acqua salata

Acquedotto meridionale San Pietroburgo, Russia

Nel 2006, Newtec ha realizzato il primo impianto di produzione in loco su larga scala al mondo per lo 0,8% di una soluzione sicura di ipoclorito di sodio come progetto chiavi in ​​mano per l'Acquedotto meridionale di San Pietroburgo in Russia.

Newtec era responsabile della pianificazione e costruzione dell'impianto, nonché della consegna di tutti i componenti del sistema, installazione, messa in servizio e formazione. Da allora, l'impianto lavora 24 ore su 24 con una capacità totale di 8 sistemi di Elettrolisi ogni 40 kg / h per la Disinfezione di 1,3 milioni di m3 di Acqua potabile al giorno.

L'applicazione della tecnologia Newtec e quindi l'eliminazione del pericoloso cloro liquido in uno dei più grandi Acquedotti d'Europa per la prima volta dimostra la fattibilità e la superiorità della nostra tecnologia, anche per i grandi Acquedotti.

Elettrolisi dell'Acqua salata con scambiatore di calore integrato nell'Acquedotto meridionale di San Pietroburgo
Raddrizzatore con utilizzo del calore residuo nell'impianto meridionale

Acquedotto del Nord San Pietroburgo, Russia

Nel 2008, un nuovo impianto con 5 sistemi di Elettrolisi per 40 kg / h di NaClO per la Disinfezione di 850.000 m³ di Acqua potabile al giorno è stato consegnato ai clienti da Newtec.

Con i nostri impianti nt-CLE, l'Acqua potabile dell'intera città di San Pietroburgo viene disinfettata con un volume giornaliero di 2,15 milioni di m³. Da allora non esistono più depositi di cloro liquido. Il gusto e l'odore dell'Acqua potabile sono stati migliorati.

Elettrolisi dell'Acqua salata con scambiatore di calore integrato nell'Acquedotto settentrionale di San Pietroburgo

PJSC «Kazanorgsintez» Kazan, Tatarstan / Russia

Nel settembre 2017, Newtec ha consegnato al cliente un impianto di Elettrolisi dell'Acqua salata con 3 nt-CLE 40000 per la Disinfezione dell'Acqua potabile. È stato progettato e costruito da Newtec secondo il nuovo standard russo (FNiP n. 554 del 20/11/2013).

Al PJSC di Kazan / Russia, con 3 pezzi nt-CLE 40000, con scambiatore di calore integrato

Esempi di Progetti di Elettrolisi dell'Acqua di mare

Zhejiang Taizhou 2. Impianto di Produzione Energia Elettrica, Cina

Elettrolisi dell'Acqua di mare 2 unità di nt-CLE-S50000 ogni 50 kg / h per la Disinfezione dell'Acqua di Raffreddamento nella Centrale Elettrica 2x 1000 MW Taizhou, in funzione dal 2015.

Centrale termica di Vizag, India

Elettrolisi dell'Acqua di mare 3 unità nt-CLE-S120000 ogni 120 kg / h per la Disinfezione dell'Acqua di Raffreddamento nella Centrale Termica 2x 520MW, in funzione dal 2012.